I nostri corsi

Professionalità e qualifica sono requisiti fondamentali per esercitare il lavoro di addetto alla sicurezza. Your Event Solution e Adifer Modena organizzano corsi di formazione abilitanti alla professione. Gli allievi dei corsi, in possesso delle certificazioni di legge, trovano spesso impiego immediato nel nostro organico.

Corso per ADDETTI AI SERVIZI DI CONTROLLO NELLE ATTIVITA’ DI INTRATTENIMENTO E DI SPETTACOLO

Corso in Modalità Fad / E-L earning

Corso erogato in Modalità FAD/ E-Learning

Corso erogato esclusivamente con modalità sincrona, che consiste in lezioni interattive che consentono al docente e agli allievi di condividere “in diretta” lo svolgimento della formazione teorica, simulando di fatto un’aula fisica. (PC-Tablet-Smartphone)

Durata – Avvio

Durata: ore 90

Data Avvio: 25-GIUGNO-2020

Orario Lezioni: Martedì e Giovedì dalle 19,00 alle 23,00

Sede di svolgimento: Modalità FAD/E-Learning tramite PC-Tablet-Smartphone

Requisiti:

età non inferiore ai 18 anni; assolvimento del diritto-dovere all’istruzione e formazione ai sensi della normativa vigente di riferimento oppure diploma di scuola media inferiore. Coloro che hanno conseguito un titolo di studio all’estero devono presentare una dichiarazione di valore o, in alternativa, una traduzione giurata del titolo posseduto, che attesti il livello di scolarizzazione. Buona conoscenza della lingua italiana orale e scritta, che consenta di partecipare attivamente al percorso formativo: tale conoscenza deve essere verificata attraverso un test d’ingresso da conservare agli atti dei soggetti attuatori.

Diventare addetto ai servizi di controllo: 

L’addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi è in grado di svolgere le seguenti attività:  controlli preliminari, controlli all’atto dell’accesso del pubblico, controlli all’interno del locale.

Modalità 

Per diventare ADDETTO AI SERVIZI DI CONTROLLO nelle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi dovrà essere presentata istanza alla competente Prefettura dal gestore delle attività di intrattenimento o dal titolare di un istituto autorizzato ai sensi dell’art.134 T.U.L.P.S., che disciplina gli istituti di vigilanza e le agenzie di investigazione. Allegando:
  • attestato di superamento del corso di formazione per addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento.
  • certificato medico attestante il possesso dei requisiti psico-fisici, rilasciato dall’autorità sanitaria pubblica.
  • copia di un documento di identità in corso di validità.

Pacchetto Corso per Addetto ai Servizi di Controllo (ASC) + Antincendio Rischio Elevato

Partenza il 25.06.2020 

Profilo:

Addetto ai Servizi di Controllo delle Attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi. Riconosciuto ai fini dell’iscrizione all’Elenco Prefettizio ai sensi del DM 06/10/2009 aggiornato con Decreto del Ministro dell’Interno del 30 giugno 2011.

Requisiti:

Aver compiuto il 18° anno di età
Essere in possesso del diploma di scuola secondaria primo grado (licenza media) (per cittadini extra europei dichiarazione di valore del titolo di studio equivalente o maggiore alla licenza media)

Documenti:

Carta d’identità in corso di validità
Codice fiscale
Permesso di soggiorno (se cittadini extra-europei)
CV formato europeo

Durata:

90 ore come da Decreto (con un max di assenze pari al 10%)

Obiettivi del corso:

L’Addetto ai Servizi di Controllo è in grado di gestire la sicurezza di attività ed eventi di intrattenimento e spettacolo, a tutela di beni e persone, sia in contesti pubblici che privati. L’ASC opera mettendo in atto strategie di controllo e prevenzione, orientando le proprie e altrui azioni alla gestione positiva dei conflitti.
Il corso fornirà le conoscenze sui seguenti argomenti:

  • Ordine pubblico e sicurezza
  • La regolamentazione delle attività di intrattenimento, spettacolo e pubblico esercizio
  • Profilo professionale, ruolo, aspetti deontologici e responsabilità penale
  • La SIAE e la legislazione di accesso nei locali pubblici
  • Disposizioni a tutela della salute, della sicurezza e normativa antincendio DM 10.03.1998
  • Elementi di primo soccorso sanitario DM 388/03
  • Valutazione dei rischi e tecniche di deflusso programmato in caso di emergenza
  • Tecniche di difesa, autodifesa e interposizione
  • Comunicazione interpersonale
  • Mediazione dei conflitti
Corso Antincendio Rischio Elevato

Profilo:

Dura 16 ore, delle quali 12 teoriche e 4 pratiche. Segue l’esame dei Vigili del Fuoco per il rilascio del brevetto.
Conseguiti gli attestati, per ottenere l’iscrizione all’albo prefettizio sarà necessario superare anche la visita medica presso il nostro medico competente.

Richiedi
Informazioni
Sui Nostri Corsi